Coltivazione mirtillo americano gigante bio e convenzionale

Il mirtillo esige un terreno molto acido, con pH compreso fra 4 e 5,6, organico, privo di calcare e con una buona disponibilità di acqua per soddisfare le esigenze idriche soprattutto nel periodo estivo, evitando ristagni.

L’apparato radicale è molto primitivo e in terreno neutro non riesce ad assorbire il ferro e altri microelementi; non sopporta l’asfissia. Terreni leggermente acidi possono essere adattati al mirtillo, con la distribuzione di torbe acide, segatura, corteccia e con l’aggiunta di zolfo. Nella stagione precedente l’impianto, 50 g di zolfo per mq permettono, grazie all’azione dei zolfobatteri, l’abbassamento di un punto di pH. L’acqua di irrigazione non deve contenere carbonati, altrimenti è necessario raccogliere e utilizzare l’acqua piovana. Il mirtillo viene spesso coltivato in vaso o in altri contenitori riempiti di torba acida di sfagno; questa tecnica ha permesso di ampliare le aree di coltivazione, ma per un buono sviluppo negli anni è necessario un contenitore di 80 o più litri.

Il mirtillo sopporta bene i geli invernali , il limite altimentrico nei nostri climi arriva fino ai 1200 m s.l.m, anche se alcune varietà oltre i 700 m s.l.m possono essere danneggiate dal freddo invernale tardivo.

Contrariamente al mirtillo selvatico ( comune europeo ) che ama i luoghi freschi e l’esposizione a Nord, il mirtillo coltivato ama le posizioni soleggiate.

Il nostro vivaio

Modalità di coltivazione e cura del mirtillo americano gigante per la vendita delle piante

 

Coltivazione in terra

Il nostro vivaio riserva una parte di coltivazione del mirtillo americano per l' ingrossamento delle piante direttamente in terra per la vendita in zolla.

Coltivazione in vaso

La maggior parte delle piante di mirtillo gigante viene coltivato presso il nostro vivaio principalmente in vaso con diversi formati e dimensioni.

Cura

La nostra attenzione durante l'accrescimento della pianta ci permette di individuare il momento corretto per la rinvasatura. Durante questa fase  avviene la concimazione con sostanze organiche ed eventuale potatura.

Vendita

La vendita del nostro materiale vegetale deve quindi seguire le fasi di crescita della pianta pertanto siamo in grado di consigliare il periodo ed il formato corretto in funzione dell'esigenza di ogni coltivazione.

DAL 2016 SIAMO CERTIFICATI

Coltivazione biologica

In una coltivazione biologica e' necessario effettuare un’analisi del terreno prima dell’impianto ed intervenire di conseguenza, normalmente con l’uso di materiali organici e con l’uso di biozolfo per la modifica del ph. Per impianti non professionali è molto più semplice utilizzare torba per piante acidofile (es. azalee e rododendri), sia in vaso, sia in buche. I primi sintomi di un pH lontano dai valori ottimali per la pianta è l'ingiallimento o una colorazione anomala e diffusa della foglia. La correzione del pH del terreno va eseguita in autunno in modo da permettere ai tiobatteri di degradare lo zolfo in acido solforico. Il metodo migliore è a spaglio in modo uniforme su tutta l'area, e per il mantenimento in terreni acidificati ogni anno bisogna distribuire una dose di "mantenimento".

Mirtillo Americano (Vaccinum Corymbosum)

La più rilevante coltivazione dell'azienda  è il Mirtillo Americano (Vaccinum Corymbosum), di cui l'azienda ha sviluppato un sistema di riproduzine in vaso in tunnel ed in campo. Grazie alla grande adattabilità di questa pianta al nostro tipo di clima il mirtillo è per l'azienda il punto di forza. Le piante per la vendita sono disponibili dai 2 anni in diverse varietà.
Accanto alla coltivazione del miirtillo americano abbiamo affiancato quella dei piccoli frutti, quali fragola rifiorente (quattro stagioni),  fragola  di bosco, mora senza spine, ribes rosso, bianco e nero, uva spina rossa e bianca e lampone rifiorente ed unifero, che completano impianti di grandi e piccole dimensioni. La particolarità di questi frutti è che sono “un'esperienza” aperta ad un pubblico sempre più ampio: dal piccolo giardino o orto di casa al frutteto/impianto di giovani imprenditori agricoli che vogliono arricchire e valorizzare il proprio territorio. 

Idro-in Giardini

via dei Martinenghi, 11
Cosio Valtellino (SO)
Tel/fax +39 0342 63 81 31
Cell. +39 335 71 08 111
P.IVA: 00793260142
C.F.: CCCGNN78S08F712F

mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Codice produttore
IT-03-2989

certificati biologico mirtillo americano piccoli frutti

Codice Operatore. n.I52R